25, Maggio, 2024

Il Montevarchi chiude la stagione battendo in rimonta il Grosseto

Più lette

Fra il Montevarchi e il Grosseto, ultima del campionato d serie D girone E, è finita 3-1, con il  successo rossoblù in rimonta. Mastica amaro  mister Malotti: perdendo con la sua ex squadra è stato scavalcato al secondo posto dal Follonica Gavorrano.

Al 7′ il primo sussulto del match: cross del grossetano Rinaldini, testa di Bensaja e palla messa in angolo da Bianchi.

Al 14′ la prima azione di marca rossoblù: Rufini  si è creato lo spazi per il tiro, parato a  terra dal portiere avversario.

Allo scoccare del quarto d’ora  il  Montevarchi ha protestati per un gol fantasma: conclusione di Bontempi, palla respinta da Raffaelli, sfera a Priore  che ha battuto a botta sicura, palla respinta a detta dei valdarnesi dopo che  aveva oltrepassato la linea di porta, di avviso diverso il direttore di gara.

Grosseto pericoloso al 26′ della distanza con Sabelli,, è passato un minuto e gli ospiti sono passati in vantaggio con Aprili, lesto ad avventarsi su un pallone vagante in area di rigore.

Un primo tempo piuttosto piacevole è terminato 0-1, dopo che i padroni di casa hanno protestato per un atterramento in area di Priore.

Aquila vicina al pareggio al 2′ della ripresa: palla di Muscas per Bontempi, che da due passi ha calciato fuori.

Un Montevarchi volitivo ha provato a fare la partita nel tentativo di pervenire al pareggio senza essere troppo pericoloso fino al 21′: palla di Artini per Boncompagni ,che  ha superato un avversario e trafitto Raffaelli per l’1-1

Alla mezz’ora rigore per il Montevarchi, fallo di Macchi su Boiga, sul dischetto Rufini che ha segnato e ribaltato il risultato.

Al 42′ Boiga ha sforato li tris, Raffealli è stato bravo a chiudere la saracinesca.

Al 45′ Grosseto in dieci per espulsione di Davi (rosso diretto per fall da ultimo uomo), in pieno recupero il gol del 3-1 finale, di Keqi direttamente su calcio di punizione.

A impreziosire la vittoria il fatto di avere chiuso il campionato con un punto di vantaggio sulla Sangiovannese.

 

 

Articoli correlati