21, Maggio, 2022

Cavriglia: aperto il settimo bando per la distribuzione di buoni spesa alle famiglie in difficoltà

spot_img

Più lette

Un ulteriore e più precisamente il settimo bando, aperto dall’Amministrazione Comunae di Cavriglia, fino al giorno 19 dicembre prossimo, per venire in aiuto a quei cittadini in forte crisi economica a causa della pandemia.

Il bando è in ottemperanza alla delibera di Giunta 59/2021, che ha recepito quanto deciso dal Decreto Dirigenziale 20130/2020 della Regione Toscana, il quale prevede l’arrivo di fondi straordinari per fronteggiare la crisi economica ed il Comune di Cavriglia, capofila della Zona Distretto Valdarno per il progetto “A.So.Po.Va”, “Azioni di sostegno alla popolazione a seguito dell’emergenza Covid-19 in Valdarno”, continua il proprio impegno in tal senso.

Hanno diritto a richiedere i buoni, le persone residenti o temporaneamente domiciliate a Cavriglia, che versano in condizioni di difficoltà e sarà l’Amministrazione ad individuare i nuclei familiari più esposti, con priorità per chi non è già assegnatario di sostegno pubblico.

Per ottenere i buoni è necessario presentare una richiesta, contenente un’autocertificazione da richiedere all’assistente sociale dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 14 ai numeri 0559669734, e 0559669737.

Il modulo è scaricabile sul portale internet dell’Amministrazione Comunale: www.comune.cavriglia.ar.it, nella sezione “bandi e concorsi”.

Una volta compilato, a telefono con l’assistente sociale oppure in autonomia, il documento deve essere rispedito via mail all’indirizzo: assistente.sociale@comune.cavriglia.ar.it entro il giorno 19 dicembre, data inderogabile per la partecipazione al bando.

In caso di impossibilità di invio tramite e-mail, è possibile fare riferimento ai numeri telefonici succitati  (0559669734 e 0559669737) per ovviare al problema.

 

 

Articoli correlati