16, Agosto, 2022

Virtus Leona e Poppi, botta e riposta nella sfida a distanza per la vetta

Più lette

Nel girone L Virtus Leona e Vaggio Piandiscò si aggiudicano i derby con Faellese ed Atletico Figline, pareggiano Pergine, Fulgor Castelfranco e Cavriglia. Nel girone M successo importante per la Tro.Ce.Do.

L'undicesima giornata nel girone L del campionato di Seconda categoria vede ancora in testa il tandem Poppi-Virtus Leona, protagoniste di una sfida a distanza che domenica prossima, nello scontro diretto, potrebbe vivere uno dei momenti topici.

Nel turno giocato questa domenica il Poppi ha battuto con il minimo scarto il Castiglion Fibocchi, mentre la squadra valdarnese si è aggiudicata per 3-1 il derby di Faella, con vantaggio di Capuccini nel primo tempo e due reti nella ripresa firmate da Bartoli e Galli (solo nell'ultimo minuto Andrea Cardinali ha messo a segno il gol della bandiera). In classifica la Faellese viene superata dalla Folgor Castelluccio, che ha pareggiato 0-0 con un Pergine sempre dietro le due di testa (la squadra di Napolitano non vince dal 26 ottobre) ma ora a sette punti di distanza, e dalla Fulgor Castelfranco, che dal non semplice campo di Capolona porta  a casa un buon punto (2-2 il finale, per i valdarnesi doppietta di Bartolini). 

Nell'altro derby valdarnese con un gol per tempo (8' Paoletti e 69' Basagni) il Vaggio Piandiscò centra il sua quarto risultato utile di fila e mette fine alla serie positiva dell'Atletico Figline, iniziata il 19 ottobre.  Pareggio interno a reti bianche  per il Cavriglia con il Viciomaggio: la classifica per la squadra valdarnese diventa pericolosa.

Nel girone M la Tro.Ce.Do. batte 3-2 il Ludus Valle dell'Arno e anche se la strada per la salvezza è ancora lunga i segnali sono positivi.

Articoli correlati