28, Giugno, 2022

Un doppio Cannavò affonda l’Aquila

Più lette

Trasferta nelle Marche amara per l’Aquila, che a Pesaro ha perso 2-0, restando a +3 sulla zona play-out anche se è una magra consolazione.

Il primo tempo è terminato coi padroni di casa in vantaggio per 1-0 grazie  a un calcio di rigore (fallo di Giusti su De Respinis) trasformato da Cannavò al 17′, con la reazione aquilotta non troppo incisiva.

Subito in avvio di ripresa il raddoppio della Vis Pesaro, con un bel diagonale di Cannavò  che ha festeggiato così la doppietta personale. Dopo che al quarto d’ora Jallow è andato vicino al gol che avrebbe permesso di riaprire la partita, Malotti ha operato una serie di cambi ma la squadra marchigiana ben messa in campo ha sempre saputo rintuzzare le iniziative dei rossoblù e così è finita 2-0.

Articoli correlati