26, Giugno, 2022

Tutto pronto per la finale play-off fra Sangiovannese e Castelnuovese

Più lette

In Vetrina

In caso di parità al termine dei tempi supplementari accederà alla finale la Sangiovannese e per questo sarà la Castelnuovese a dovere fara la partita. Fra gli azzurri assente Stella, amaranto in campo senza Calà Campana

Finale play-off sul neutro di Figline fra Sangiovannese e Castelnuovese, per una sfida dalla quale la squadra che uscirà vincitrice approderà agli spareggi interregionali per l'accesso in serie D. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari saranno effettuati i tempi supplementari e, in caso di ulteriore parità, accederà alla finale la Sangiovannese, in virtù della migliore posizione in classifica al termine del campionato. 

Ovviamente gli azzurri scenderanno in campo non certo per difendere il pareggio e forse sono quelli che hanno più da perdere in questa sfida, anche se però a fare la partita, contro un avversario che in campionato l'ha battuta sia nella partita di andata che un quella di ritorno, dovrà essere la squadra amaranto.

Una discriminante fondamentale sarà la condizione fisica: nei centoventi minuti di semifinale con la Sestese, i giocatori della Castelnuovese hanno speso davvero tanto e, nonostante in settimana si sia lavorato per recuperare, resta da vedere se quello che è stato fatto sia stato sufficiente per recuperare energie. La Sangiovannese non disputa partite ufficiali da in pratica un mese e sarà interessante capire il reale stato di forma degli azzurri, al loro ritorno in campo.

Nelle file del Marzocco sarà regolarmente a disposizione La Rocca, che ha recuperato dall'infortunio alla caviglia nel quale era incappato il 24 aprile nell'amichevole con lo Scandicci, mentre Stella ha riportato la lesione del menisco e la sua stagione è in pratica finita. Per questa partita la squadra di mister Rigucci dovrà invece fare a meno dello squalificato Calà Campana e per sostituirlo è ballottaggio fra Tacconi e Vigni.

Articoli correlati