17, Luglio, 2024

Terranuova Traiana, novanta minuti per la Promozione

Più lette

I biancorossi sfidano i maremmani del Fonteblanda nello spareggio per il salto di categoria. Una partita che vale l’intera stagione. Si gioca domenica 15 maggio alle 16 sul neutro di Montepulciano

Otto mesi di lavoro sul campo, trenta partite più una di playoff, la miglior difesa del girone, i sacrifici di giocatori, staff tecnico e dirigenza, la passione dei tifosi. C'è un solo premio possibile per tutto questo: vincere lo spareggio e conquistare la Promozione. La Terranuova Traiana è pronta per la domenica che può coronare la sua ottima stagione. Domani alle 16 i biancorossi affronteranno i maremmani del Fonteblanda sul neutro di Montepulciano. Chi vince accede alla categoria superiore.

C'è grande entusiasmo per la vittoria di domenica scorsa sul Torrita, diretta rivale per tutta la stagione che i terranuovesi sono riusciti a superare proprio sul più bello, nella finale playoff del girone E. Resta solo da completare l'opera.

Il Fonteblanda ha chiuso il girone F come seconda classificata staccata di un solo punto dalla Chiantigiana che ha vinto il campionato. Ai playoff i neroverdi hanno prima eliminato il Castel del Piano in semifinale e poi vinto la finale del proprio raggruppamento contro il San Quirico. Squadra a vocazione offensiva, in stagione ha segnato 57 reti subendone 24. Da tenere d'occhio la coppia d'attacco composta da Fabio Falciani e Massimiliano Magnani, entrambi autori di 11 reti in stagione regolare e uno a testa nelle due gare dei playoff, ben supportata da Matteo Ingrossi che ne ha segnati nove in campionato.

Pronti per la trasferta i tifosi terranuovesi, con la carovana di auto in partenza dal piazzale dello stadio dove è fissato il raduno alle 14.30. In caso di parità si andrà ai tempi supplementari, se non dovesse bastare si deciderà tutto ai calci di rigore.
 

Articoli correlati