07, Ottobre, 2022

Sta bene Imperio Carbini colto da malore durante il consiglio comunale

Più lette

In Vetrina

Il figlio Francesco ha lasciato la seduta e oggi ringrazia tutti

Sta bene Imperio Carbini colto da malore in piazza Masaccio a San Giovanni mentre stava assistendo al consiglio comunale d'insediamento. I soccorsi sono stati immediati così come il suo trasferimento al pronto soccorso dell'ospedale della Gruccia da parte della Misericordia di Faella. Il figlio Francesco, capogruppo delle Liste civiche sangiovannesi, ha lasciato la seduta già interrotta dall'accaduto. Oggi si rivolge ai cittadini: rassicura sulle condizioni del padre e ringrazia tutti.

"Voglio scusarmi con tutti i cittadini sangiovannesi (ed erano tanti davvero ieri in Piazza Masaccio) per essermi assentato improvvisamente durante il primo consiglio comunale. E con me si scusa anche mio babbo, che per fortuna sta bene. Un colpo di calore e un grande spavento che ha fatto prendere a tutti noi.  Pensate un po’: anche quando era disteso in terra in attesa dell’ ambulanza ha voluto dirmi che dovevo tornare in Consiglio e fare il mio intervento, mostrandosi mortificato per aver interrotto la massima assise cittadina. Avrò modo di poter dire la mia sul programma esposto dal nuovo Sindaco e sulla nuova giunta. La politica può attendere, la vita no".

"Intanto ringrazio tutto il consiglio comunale per la sensibilità dimostrata interrompendo i lavori, le tantissime persone che mi hanno inviato messaggi anche stanotte per avere notizie di Imperio, i medici, gli infermieri e il personale della Misericordia che erano in piazza e che si sono subito prodigati con tanta professionalità e umanità per prestare i primi soccorsi a mio babbo e rassicurare mia moglie che era lì con lui, oltre al personale del pronto soccorso. San Giovanni è anche questa, ne dobbiamo essere orgogliosi".

Articoli correlati