09, Dicembre, 2022

Slitta al 10 giugno l’introduzione della chiavetta elettronica nelle frazioni

Più lette

In Vetrina

Nelle frazioni di Cesto, Gaville, Restone e Porcellino del comune di Figline e Incisa dal 10 giugno i rifiuti si conferiranno nel cassonetto attraverso l’e-gate. La partenza ritardata di qualche giorno per motivi tecnici

Slitta al 10 giugno, per motivi tecnici, l'avvio del nuovo sistema di raccolta dei rifiuti con chiavetta elettronica nelle frazioni di Cesto, Gaville, Restone e Porcellino del comune di Figline e Incisa. Già terminate le assemblee pubbliche informative, a partire dalla fine del mese di aprile Aer spa ha consegnato ai cittadini il kit completo per la raccolta differenziata dei rifiuti. 

Il nuovo sistema prevede l’utilizzo di una chiavetta elettronica necessaria per aprire i cassonetti con e-gate (adibiti alla raccolta dei rifiuti non differenziati), dotati cioè di una particolare calotta che permette di inserire all’interno del cassonetto un sacchetto della volumetria massima di 20 litri. Nelle frazioni partirà contemporaneamente anche la raccolta separata del vetro dal multimateriale leggero, in linea con quanto stabilito da un Protocollo d’Intesa siglato tra Regione Toscana con i consorzi di filiera ed Anci Toscana.
 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati