18, Agosto, 2022

Saltino, con l’estate torna il servizio di guardia medica turistica. Riattivata anche la consegna di farmaci al domicilio

Più lette

In Vetrina

Dal primo luglio torna al Saltino di Vallombrosa il servizio di guardia medica turistica grazie alla collaborazione fra la Asl Toscana Centro e Amministrazione Comunale di Reggello. Il servizio sarà attivo dal 1 luglio fino al 31 agosto, tutti i giorni, compreso i festivi dalle ore 9,00 alle ore 19,30, secondo le seguenti modalità: dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.30 alle ore 19.30 verrà svolta l’attività ambulatoriale, presso la sede della guardia medica turistica, nei locali di via 2 Giugno a Saltino (055.862129). Il tempo residuo sarà dedicato alle visite domiciliari.

L’assistenza ai turisti ed a tutti coloro che nel periodo estivo popolano la località di Vallombrosa e le altre località montane del Comune di Reggello non prevede alcun pagamento per quanto riguarda le prestazioni di primo soccorso e le prestazioni di primo intervento per infortunio sul lavoro. Hanno invece il costo di 10 euro la visita breve finalizzata alla continuità terapeutica, 15 euro per le visite ambulatoriali diurne e 25 euro le visite domiciliari (i contributi sono dovuti solamente per i non residenti nel comune di Reggello).

Durante la notte sarà comunque attiva la postazione di continuità assistenziale situata a Reggello le cui prestazioni saranno gratuite per i cittadini residenti in Toscana ed a pagamento per i residenti fuori regione.

Sempre per i mesi di luglio e agosto, limitatamente alle località di Saltino e Vallombrosa, la Farmacia Pavarini organizza un servizio di consegna a domicilio o presso le strutture alberghiere-ricettive di farmaci o prodotti reperibili in Farmacia. Il servizio sarà attivo nei giorni di Martedì e Giovedì. Per ordini e informazioni Whatsapp 347 – 8485848, telefono 055-864612, e-mail farmaciapavarini@gmail.com.

Soddisfatto il sindaco di Reggello, Piero Giunti, per il ritorno di questi servizi: “Ringraziamo la Asl Toscana Centro per aver riattivato il servizio di Guardia Medica, servizio fondamentale per il nostro territorio in questo periodo ad alto flusso turistico, che va ad aggiungersi a quello della consegna a domicilio dei farmaci grazie alla Farmacia Pavarini. Quest’anno poi avremo anche aperto uno sportello bancomat all’interno dell’Ufficio di Informazioni Turistiche di Saltino, posizionato grazie alla Bcc del Valdarno fiorentino, che colgo l’occasione, per ringraziare. Questi tre servizi saranno utili per rendere ancora più piacevole e sicura la permanenza a Vallombrosa-Saltino dei tanti turisti e villeggianti che arrivano nel nostro territorio alla ricerca di refrigerio nelle calde giornate estive”.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati