18, Agosto, 2022

Riqualificazione del verde pubblico: abbattute alcune piante, sostituite altre

Più lette

In Vetrina

Le operazioni saranno incentrate a Castelfranco, a Vaggio, a Faella e a Pulicciano

Operazione ambiente a Castelfranco Piandiscò: alcune piante verranno abbattute, altre invece piantate. Le zone interessate sono il capoluogo, Vaggio, Faella e Pulicciano.

Castelfranco di Sopra: in viale De Gasperi verranno piantate nuove piante, nella scuola di via Aretina ne verranno abbattute quattro sostituite poi con 10 nuove essenze, in piazza San Filippo Neri arriveranno due nuove piante, nella pineta di via Trento e Trieste saranno tagliati tre pini e messi a dimora tre tigli, nei giardini di San Saturnin verranno abbattuti due pini che saranno sostituiti da una nuova specie, nella nuova scuola dell’infanzia “G. Rodari” saranno piantati due alberi, mentre un olivo annellirà la rotonda della Badia di Soffena.

Pulicciano sarà interessata dal rinnovo del giardino pubblico e a Vaggio, in via del Varco arriveranno 25 nuovi alberi e in via Liguria 5 nuove piante di quercia. A Faella le aree interessate saranno i giardini di via dello Stagi, il campo sportivo comunale con una nuova siepe e piazza Kennedy con quattro nuove piante. Infine a Piandiscò il giardino del palazzo comunale ospiterà tre nuovi alberi di leccio in sostituzione di quelli che si sono seccati.

 

 

 

Articoli correlati