01, Ottobre, 2022

Rinviato di sette giorni l’incontro fra la famiglia Grazi e la Marzocco Sangiovannese

Più lette

In Vetrina

Saltato e rinviato a lunedì prossimo l’incontro, alla presenza del sindaco, fra la famiglia Grazi e la Marzocco Sangiovannese sull’ipotesi di un passaggio di proprietà della società azzurra

L'incontro che doveva tenersi ieri sera (lunedì) fra la famiglia Grazi e una delegazione della Marzocco Sangiovannese, alla presenza del sindaco Maurizio Viligiardi, sull'ipotesi di un passaggio di proprietà della società azzurra  è saltato e le parti torneranno a vedersi lunedì prossimo (salvo altri cambiamenti dell'ultima ora).

Pare che alla base del rinvio vi sia stata la necessità, ravvisata da parte dei commercialisti, di fare ulteriori approfondimenti di natura contabile (sono state saldate le pendenze  con i tesserati, oggetto di analisi è l'eventuale  presenza e la conseguente entità di debiti contratti nei confronti di vari fornitori), una valutazione necessaria prima di potere avanzare ogni tipo di offerta e imbastire delle trattative, tenuto conto che per la Marzocco la gestione di una squadra di serie D rappresenterebbe, non tanto  dal punto di vista  organizzativo e logistico quanto semmai da quello finanziario, un grosso impegno.

Le due parti sono in silenzio stampa e capire quello che potrebbe succedere è cosa difficile, di certo qualcosa di nuovo dovrebbe emergere lunedì prossimo. Dal canto loro gli sportivi sperano che le questioni legate alla proprietà vengano presto soppiantate da quelle di natura tecnica.

Articoli correlati