26, Settembre, 2022

Riders 2 Art: una nuova associazione valdarnese per la promozione del territorio

Più lette

In Vetrina

Riders 2 Art è un’associazione che sta nascendo in questi mesi. Si tratta di una nuova formula per la promozione del territorio, in particolare della nostra montagna.

Sta nascendo a Terranuova una nuova associazione che si occupa della promozione culturale e paesaggistica del nostro territorio: si tratta di Riders 2 Art e nasce dall'idea di unire le classiche escursioni in moutain bike con la scoperta di opere e luoghi d'arte. A dare il via a questa avventura sono state Ileana Celti e Stefania Bracci. Le abbiamo intervistate e ci hanno raccontanto della nascita e dei primi sviluppi della neoassociazione.

 

Da cosa nasce Riders 2 Art? "Io e Stefania facciamo spesso gite in mountain bike – dice Ileana – e una volta mentre pedalavamo, di fronte ad una chiesetta, abbiamo iniziato a dirci che sarebbe stato bello far conoscere un po' di più il nostro territorio e soprattutto farlo conoscere in chiave sia paesaggistica che artistica. Allora continuando a parlare, abbiamo capito che sarebbe stato possibile: Stefania è una restauratrice, io conosco delle guide certificate, insomma piano piano abbiamo iniziato a ragionare più concretamente".  

In cosa consiste una gita con Riders 2 Art? "I nostri percorsi hanno sempre un tema che cerchiamo di sviluppare usando i cinque sensi: la vista per i paesaggi e le opere, l'udito compensato dal rumore delle ruote e nelle pause dai silenzi della natura, il tatto con i laboratori di Stefania, il gusto, perchè ci piace anche mangiare e allora per ogni percorso ci fermiamo in cucine caratteristiche. Per ultimo l'olfatto, perchè la montagna ha anche un suo odore. Ci ritroviamo la mattina, pedaliamo e facciamo delle pause dove troviamo reperti o opere artistiche di qualsiasi genere che grazie a Stefania e alle guide certificate possiamo descrivere e riscoprire, poi pranziamo e ripedaliamo un po'. "

Mentre Stefania e Ileana raccontano Riders 2 Art, Michele arriva con una famiglia di escursionisti appena scesi in Mountain Bike da l'Anciolina. "Dal 2015 – racconta – sono una guida certificata, poi ho visto che con le bici si poteva fare qualcosa di più, allora ho iniziato anche col noleggio." 

"Quella di lavorare sul nostro territorio è sempre una scelta impegnativa – ci tiene a specificare Stefania – è un territorio talmente ricco che la maggior parte delle bellezze finiscono nel dimenticatoio." Ecosostenibilità, arte e movimento, Riders 2 Art cerca di valorizzare tre valori aggiunti nel nostro territorio.

Articoli correlati