01, Luglio, 2022

Punti pesanti per l’Atletico Figline contro la Fulgor Castelfranco

Più lette

Importante vittoria per l’Atletico Figline con la Fulgor Castelfranco, vincono anche Pergine e Virtus Leona, pari per Faella, Castiglion Fibocchi e San Clemente mentre alza bandiera bianca il Cavriglia

La ventottesima giornata del campionato di Seconda categoria vede, nel girone L, il successo dell'Atletico Figline 2-0 sulla Fulgor Castelfranco (che mercoledì recupererà la partita con il Castiglion Fibocchi)   con rete nel primo tempo di Mandò e nel secondo di Lamaati, per tre punti che cambiano gli assetti nella bassa classifica e rilanciano le quotazioni dei valdarnesi, se non per la salvezza diretta almeno per una buona posizione in griglia play-out.

Torna al successo la Virtus Leona, che dopo tre sconfitte di fila batte, fra la mura amiche, lo Stia 4-0 (tripletta di Giustelli e gol di Lazzerini). Di questo risultato ne approfitta il Pergine, che con i gol di Cappuccini e Martelli  negli ultimi venti minuti si impone sul Salutio e guadagna la seconda posizione, alla spalle di un Sulpizia che pareggiando 1-1 a Castiglion Fibocchi (per i valdarnesi Cucuccio) conquista la promozione in Prima categoria.

Sempre nel girone L termina 2-2 fra Faella e Castelluccio (per i valdarnesi Andrea Cardinali e Ghiandelli), per un punto che permette ai ragazzi di Rialti di guadagnare la salvezza senza dovere disputare i play-out. Giornata storta invece per il Cavriglia, superato a  Strada per 2-0.

Nel girone M il San Clemente pareggia in casa 2-2 con il Barberino e domenica prossima, nella sfida con lo United Firenze, si giocherà l'intera stagione: la sconfitta vorrebbe dire retrocessione.

Articoli correlati