04, Febbraio, 2023

Promozioni, retrocessioni e aiuti alle società: le idee del presidente del Crt Mangini

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

In attesa del Consiglio federale del 3 luglio, in diretta facebook si è svolto un incontro fra il presidente del Crt con le società dilettantistiche per fare il punto della situazione e parlare un po’ del domani

In attesa del Consiglio federale del 3 luglio che dovrebbe dare disco verde affinché i vari comitati regionali possano decidere sui meccanismi di promozione e retrocessione nei campionati di loro competenza (dall'Eccellenza in giù), ieri sera il presidente del comitato della Toscana ha avuto, in diretta facebook, un incontro con le società per fare il punto della situazione e parlare un po' del domani.

Per quello che riguarda promozioni e retrocessioni, l'idea è quelle di promuovere le prime classificate in tutti i campionati e con esse anche le finaliste della Coppa Toscana di Prima e Seconda categoria, bloccando poi le retrocessioni.

Nell'ottica di un abbattimento dei costi, Mangini ha garantito il massimo sforzo del Crt per un loro contenimento, mettendo anche mano al portafoglio  e sperando che la Lega accetti la proposta di posticipare il pagamento della tassa di iscrizione. Altre misure sono allo studio, affinché tutti possano essere ai nastri di partenza della prossima stagione.

Articoli correlati