18, Agosto, 2022

Progetto scuole sicure: la Prefettura ed il Comune di Montevarchi danno il via ad iniziative per prevenire lo spaccio di droga

Più lette

In Vetrina

Il Prefetto di Arezzo Maddalena De Luca ha siglato con i Sindaci di Cortona e Montevarchi, due distinti protocolli d’intesa denominati “Scuole sicure 2021/2022”: lo scopo è quello di promuovere iniziative per prevenire e contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici. Il protocollo prevede l’attuazione dei progetti presentati dai due comuni ed è finanziato dal Ministero dell’Interno.

“In particolare i due progetti prevedono l’installazione di sistemi di videosorveglianza nelle zone antistanti gli istituti scolastici dei due comuni ed il collegamento per la visualizzazione delle immagini con le rispettive Polizie Locali ed i comandi territoriali delle Forze dell’Ordine. In seguito all’accordo, la Prefettura ed i comuni di Cortona e Montevarchi potranno, pertanto, dare nuovo impulso alla collaborazione in materia di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei contesti scolastici. Viene così ampliata la gamma di strumenti tecnologici a disposizione delle Forze dell’Ordine nell’ordinaria azione di controllo del territorio, lanciando, al tempo stesso, un forte segnale di attenzione al mondo della scuola e dei giovani al fine di garantire loro un’adeguata tutela e protezione contro ogni forma di illegalità”.

Articoli correlati