16, Agosto, 2022

Piazza Cavour sotto osservazione: partiti i lavori per verificare e risolvere la situazione delle pietre

Più lette

In Vetrina

La nuova pavimentazione risale ai primi anni 2000, ma nel 2008 furono necessari già i primi interventi: le lastre in pietra si sollevarono a causa di rigonfiamenti. La stessa situazione verificatasi quest’anno

Piazza Cavour a San Giovanni sotto osservazione: sono partite le verifiche per stabilire la causa del rialzamento della pavimentazione e trovare relativa soluzione. Come ha affermato l'assessore David Corsi il problema, con molta probabilità, è da imputare all'assenza dei giunti di dilatazione, dispositivi adottati in edilizia per evitare che il materiale, in questo caso la pietra, sia soggetto agli effetti causati dalla naturale dilatazione termica in alterne condizioni climatiche. Nel caso di piazza Cavour ha provocato il rigonfiamento.

Realizzata nei primi anni del 2000 per una spesa di circa 600.000 euro, la pavimentazione di piazza Cavour non è la prima volta che necessita di interventi. Era già accaduto nel 2008. Anche allora alcuni metri quadri di lastre in pietra si sollevarono e furono risistemate.

 

Articoli correlati