06, Febbraio, 2023

Piante nei pressi delle linee elettriche: Enel interviene alla Traiana ed a Campogialli

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

I lavori sono programmati per venerdì 2 aprile

E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, venerdì 2 aprile insieme a una ditta specializzata effettuerà un intervento di deramificazione e taglio piante interferenti con la linea elettrica in zona Traiana, Campogialli e dintorni, nel territorio comunale di Terranuova Bracciolini.

Nell’occasione le squadre operative di E-Distribuzione verificheranno anche l’assetto di rete, nonché la sicurezza degli impianti, per garantire efficienza e continuità del servizio. L’attività di taglio piante, concordata con gli enti preposti, è fondamentale per evitare che alberi ad alto fusto cadano sulle linee elettriche. L’intervento deve essere effettuato in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiede un’interruzione temporanea del servizio elettrico che E-Distribuzione, grazie a bypass da linee di riserva, ha programmato per venerdì 2 aprile, a partire dalle ore 8:45 con conclusione entro la mattinata.

Grazie a bypass da linee di riserva, l’area del “fuori servizio” sarà circoscritta a un gruppo ristretto di utenze: Traiana civici da 2 a 8, da 14 a 16, 16b, da 20 a 22, da 26 a 28, da 32 a 42, da 42b a 42c, 42f, 42/i, 42l, da 42u a 44, 46, da 114 a 116, da 122 a 124, da 1 a 21, 25a, 25f, da 25m a 33, da 37 a 39, 43, 109, da 111 a 113, 119, sn (senza numero), Campogialli sn. I clienti sono informati attraverso affissioni nella zona interessata.

 

"La società elettrica informa, inoltre, di aver già provveduto per questo periodo particolare di emergenza Covid a circoscrivere le operazioni, che richiedano un’interruzione temporanea del servizio elettrico, alle sole situazioni urgenti e non rinviabili. A questo proposito E-Distribuzione precisa che, per i lavori di stretta necessità, vengono sempre effettuati tutti i bypass possibili per assicurare l’alimentazione elettrica alla maggior parte delle utenze durante le operazioni. Per ragioni di sicurezza determinati interventi devono essere eseguiti in orario giornaliero e in assenza di tensione; questo tipo di attività è comunque limitato alle sole circostanze illustrate sopra".

 

 

 

Articoli correlati