20, Luglio, 2024

Pergine e Poppi, a voi la parola per il match-clou

Più lette

Oltra alla sfida di cartello fra Pergine e Poppi in programma i derby Virtus Leona-Cavriglia e Faellese-Atletico Figline. La Fulgor Castelfranco attende lo Strada, il Vaggio Piandiscò sarà a Viciomaggio mentre la Tro.Ce.Do. farà visita all’Impruneta

Decima giornata nel campionato di Seconda categoria (ore 14,30), dove c'è grande attesa per quello che sarà l'esito della partita fra Pergine e Poppi, destinata a influire in maniera importante sugli assetti dell'alta classifica.

La squadra valdarnese, reduce da due sconfitte e un pareggio, non può perdere altro terreno dalla squadra casentinese, capolista assieme alla Virtus Leona con cinque punti di vantaggio sull'accoppiata Pergine-Faellese e nel big-match di giornata cercherà di tornare al successo e rilanciare le sue aspirazioni: perdere infatti vorrebbe dire mettere a repentaglio la sua posizione in zona play-off e vedere la vetta sempre più lontana.

A quello che accadrà in questa partita guarderà con molto interesse la Virtus Leona, che spera in un pareggio o in una sconfitta del Poppi per restare in testa da sola. La prima preoccupazione della squadra di Becattini dovrà essere però quella di fare suo il derby con il Cavriglia, che scenderà in campo intenzionato a fare punti per muovere una classifica che non sorride troppo e, in campo senza timori reverenziali, proverà a fare sua una partita il cui esito non è troppo scontato.

I risultati di Pergine e Levane interessano molto anche la Faellese, attesa da una partita interna da prendere con le molle: l'avversario infatti sarà l'Atletico Figline, in serie positiva da cinque domeniche e che anche in Coppa è stato un avversario non facile. La squadra di casa mirerà a difendere l'imbattibilità casalinga, mentre i figlinesi hanno conquistato in trasferta otto dei loro dodici punti e quindi si tratta di una partita difficile da pronosticare e tutta da giocare.

Dopo la sconfitta di Castelluccio, la Fulgor Castelfranco proverà a riprendere il passo nella partita interna contro un avversario sulla carta facile come lo Strada (terz'ultimo in classifica) ma da non sottovalutare, mentre il Vaggio Piandiscò cercherà di espugnare il terreno di un Viciomaggio che finora in casa ha raccolto poco.

La Tro.Ce.Do., unica valdarnese nel girone M, sarà impegnata in casa dell'Impruneta, seconda in classifica. Il bilancino del pronostico pende decisamente verso i padroni di casa e i valdarnesi, anche per conquistare un solo punto, dovranno giocare una partita senza errori.

Articoli correlati