27, Settembre, 2022

Perdono 406° edizione: una festa all’insegna della storia e delle tradizioni

Più lette

In Vetrina

Pochi avvenimenti ma determinanti per la città. Rimane la Fiera degli Uccelli

Anche Terranuova si accinge a dare il via a un Perdono ridimensionato. Per l'emergenza Covid-19 e visti ancora i casi positivi l'Amministrazione comunale ha deciso di fare soltanto alcuni eventi e tutti all'insegna della sicurezza.

Sergio Chienni, sindaco di Terranuova: "E' stata una decisione sofferta ma giusta. Non si parlerà tanto di Perdono quanto di 406esima edizione. Per questo abbiamo studiato un piano della sicurezza:  chiediamo a tutti la massima accortezza".

 

Caterina Barbuti, assessore Comune di Terranuova: "Abbiamo scelto di lavorare sulla storia e sulle tradizioni. Avremo così la sfilata di Commart, un concerto, la Fiera degli Uccelli il lunedì e un pomeriggio dedicato alla Filarmonica".

 

Laura Salvi, Commart di Terranuova

 

Rossano Carsughi, presidente ProLoco Terranuova

 

Articoli correlati