20, Maggio, 2022

Niente da fare per il Montevarchi con la capolista Reggiana

Più lette

Il Montavarchi, nella prima giornata ritorno, è stato sconfitto 1-3 dalla capolista Reggiana, che oltre a restare imbattuta ha guadagnato tre punti che le permettono di continuare ad occupare la prima piazza (seppur sempre in coabitazione con il Modena.)

Al primo affondo gli emilianim sono passati in vantaggio: al 6′, dopo un fallo laterale, la sfera è arrivata a Lanini che, ben posizionato in area di rigore, ha battuto Rinaldi. Nel corso della prima mezz’ora la Reggiana ha avuto più di un’occasione per raddoppiare; nel finale di tempo è venuto fuori il Montevarchi, costringendo il portiere avversario agli straordinari.

In avvio di ripesa gli aquilotti sono andati subito vicini al pareggio con Barranca, al 4′ è però arrivato lo 0-2 della Reggiana con  Zamparo ben pescato da Cigarini. Al  quarto d’ora la terza rete degli emiliani  con Neglia, che  in pratica ha fatto scorrere anzitempo i titoli di cosa sull’esito del match. Poco prima del triplice fischio del direttore di gara il gol della bandiera per i rossoblù, a realizzarlo Barranca, che ha saputo approfitare di una leggerezza della retroguardia avversaria.

Foto dalla pagina facebbok del Montevarchi

 

Articoli correlati