30, Gennaio, 2023

Montevarchi capitale della corsa in montagna: nel fine settimana un seminario tecnico e una gara

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Due giorni di studio e di pratica per una disciplina dal grande potenziale nel territorio valdarnese. Ospiti i gemelli Bernard e Martin Dematteis, campioni europei della specialità

Due giorni dedicati alla corsa in montagna e all’atletica leggera, per far conoscere una disciplina dalle grandi potenzialità di sviluppo nel territorio valdarnese. Prima la teoria, con il seminario tecnico in programma sabato 30 novembre alla presenza dei gemelli Bernard e Martin Dematteis, i più forti atleti italiani di sempre nella specialità. E poi la pratica, con la gara valida per la quarta prova del Trofeo premium cross Aics in programma domenica 1° dicembre al Parco Colle dei Cappuccini.

È la doppia iniziativa organizzata dall’Unione Veterani dello Sport sezione “R. Pieraccioli” di Montevarchi. Il Seminario tecnico di corsa in montagna e atletica leggera, in programma sabato 30 novembre nella sala conferenze dell’Hotel Valdarno, dalle ore 10 alle 13, presenterà tutto quello che c’è da sapere su una disciplina non ancora valorizzata quanto meriterebbe, nonostante una Nazionale che da anni è una delle superpotenze mondiali. Presenti in qualità di relatori i gemelli Martin e Bernard Dematteis, campioni europei e plurimedagliati con la maglia azzurra a livello nazionale e internazionale.

Interverranno poi, tra gli altri, il tecnico nazionale Giulio Peyracchia, presidente onorario e allenatore della Podistica Valle Varaita, e il professor Stefano Pucci, docente di Metodologia dell’allenamento ai corsi Uefa per allenatori. Modera l’incontro il giornalista Carlo Carotenuto. Il Seminario si rivolge in particolare a tutti i tecnici, ai podisti e agli appassionati di atletica leggera che vogliono conoscere meglio la corsa in montagna. Parteciperanno inoltre alcune classi del Liceo sportivo di Montevarchi. Il seminario è organizzato dall’Unione Veterani dello Sport sezione “R. Pieraccioli” di Montevarchi in collaborazione con il Comitato provinciale Aics di Firenze, Fidal Toscana e Team Panichi’s.

Domenica 1° dicembre spazio alla pratica: Montevarchi infatti ospiterà la quarta prova del Trofeo premium cross Aics, cross corto da 4 chilometri per la gara maschile e da 3 chilometri per quella femminile, oltre alle categorie giovanili Cadetti, Ragazzi, Allievi, Juniores e Promesse, tutte sia maschili che femminili. Ritrovo alle ore 9.45, partenza alle ore 10.30. Le iscrizioni sono già aperte, ci si può rivolgere alla sede del Comitato provinciale Aics di Firenze in via Luigi La Vista, scrivere a luca.panichi@fastwebnet.it oppure iscriversi prima della gara. La quota di partecipazione è di 5 euro per gli adulti, 1 euro per le categorie giovanili.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati