30, Gennaio, 2023

La Sangiovannese recupera la partita con il Lentigione

Più lette

Nella partita in proramma al “Fedini” gli azzurri cercheranno tre punti utili a raggiungere la quota salvezza. Ancora ai box Scarpeli, Mazzolli, Disanto e Calori, probabile il ritorno in campo dal primo minuto di Mugelli

La Sangiovannese, dopo la vittoria di sabato sul Mezzolara, tornerà in campo domani (mercoledì) in casa alle 14.30 per recuperare la partita con il Lentigione, in agenda il  17 dicembre ma che venne rinviata a causa dell’alluvione che aveva pesantemente colpito il centro emiliano. Il Marzocco, contro un avversario di metà classifica, cercherà di guadagnare tre punti utili ad avvicinare i quarantadue-quarantacinque  che dovrebbero bastare per essere certi della permanenza in categoria.

Per questa partita ancora assente Scarpelli (sta recuperando dalla frattura del quinto metacarpo della mano destra) così come i nuovi Mazzolli e  Disanto, mentre è probabile il ritorno in campo di Mugelli dopo alcuni guai fisici che lo hanno costretto alla panchina sabato. Per vedere di nuovo Calori nell’undici titolare bisognerà aspettare forse la gara di Imola in programma per domenica, al suo posto si va verso la conferma di Papini.

Articoli correlati