17, Luglio, 2024

La Marzocchina: 120 gli iscritti alla seconda edizione. I premi

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Tanti i partecipanti alla pedalata turistica con vecchie bici organizzata dalla Pro Loco in collaborazione con l’amministrazione comunale di San Giovanni. Presente anche il sindaco Maurizio Viligiardi

In occasione dei festeggiamenti della Rificolona si è svolta domenica la seconda edizione de La Marzocchina, pedalata turistica con vecchie bici e maglie di lana, organizzata dalla Pro Loco di San Giovanni in collaborazione con l’amministrazione comunale. 120 i partecipanti che con partenza da piazza Cavour hanno effettuato i due percorsi quest'anno a disposizione. Quello breve da 16 km, con il GP della Badiola e quello lungo da 40 km con il GP di Renacci.

Al termine sempre in piazza Cavour sono stati assegnati i premi. A Leonardo Brachetti quello per il GP della Badiola e a Luca Mugnaini quello per il GP di Renacci. Hanno vinto, poi, i premi per il Bello e la Bella del gruppo rispettivamente Alessandro Gambassi e Debora Marrocchini. A Maurizio Viligiardi, invece, è stato assegnato il premio Ciuho di Pancole con la motivazione: "per aver avuto necessità di aiuto (grosso) per tutte le salite del percorso e per la meritata foratura durante il percorso". 

Nell’occasione erano presenti in piazza Cavour, con i propri stand, operatori specializzati nel mondo delle due ruote, con speciale attenzione alle biciclette d’epoca: “Gaudenzi”, “Maher”, “Mastrofisso”, “White Roads”, “Fiab Valdarno in bici” ed i soci del Motoclub “Giglio Rosso” che hanno assistito i ciclisti durante tutto il percorso.

 

Articoli correlati