01, Ottobre, 2022

La Futsal Sangiovannese lancia il guanto di sfida alla Vis Gubbio seconda in classifica

Più lette

In Vetrina

Azzurri chiamati alla prova perfetta contro una Vis Gubbio forte di un organico di grandissima qualità e con il miglior attacco di tutta la serie B

La Futsal Sangiovannese, reduce dal pareggio per 5-5 contro Cagli, se la dovrà vedere domani (sabato) alle 15 in casa contro la Vis Gubbio, seconda in classifica a soli due punti dalla capolista Prato.

Gli umbri, che con la vittoria nello scontro diretto contro il Cus Ancona di sabari scorsi, sono di fatto rimasti gli unici avversari dei lanieri per la conquista della promozione diretta in A2,  proveranno in tutti i modi ad avere la meglio sui sangiovannesi, alla ricerca dei punti che mancano per avere la certezza matematica dei play-off.

La squadra eugubina può contare su un organico di grandissima qualità in cui spiccano i nomi del bomber brasiliano Cresto, del connazionale Wagner Leite (ex Acqua&Sapone), dell'argentino classe 2001 Di Fonzo oltre a tanti altri elementi che fanno del Gubbio la squadra con il miglior attacco di tutta la serie B, con ben 126 reti e la Futsal Sangiovannese (senza lo squalificato Liburdi e l'infortunato Amano) è chiamata a compiere una gara perfetta se davvero intende fare bottino pieno.

Articoli correlati