15, Agosto, 2022

La Futsal Sangiovanese attende il Cus Pisa, in palio punti pesanti per la salvezza

Più lette

In Vetrina

Nella gara interna contro il Cus Pisa, avversaria diretta per la salvezza, sangiovannesi obbligati a centare un successo che sarebbe molto importante per la permanenza in categoria

Il girone di ritorno per la Futsal Sangiovannese inizia con la sfida al Cus Pisa, di estrema importanza in quanto si affrontano due squadre entrambe in lotta per la salvezza.

I pisani attualmente hanno sette punti in classifica, con sole due lunghezze di vantaggio sul fanalino Sporting Rosta mentre gli azzurri di punti ne hanno undici e risulta facile capire che una vittoria dei ragazzi di mister Toria potrebbe significare un mattone molto pesante nella corsa alla permanenza in B ( nella gara di andata i valdarnesi vinsero 5-3 al termine di una gara combattuta ed equilibrata).

Entrambe le compagini dovranno fare a meno di pezzi importanti: fra gli ospiti assente bomber Umalini e lo spagnolo Macias Mesa mentre mister Toria non avrà a disposizione  Pasqui e Liburdi.

Articoli correlati