29, Giugno, 2022

La biblioteca Venturino Venturi già un punto di riferimento per tutti

Più lette

In Vetrina

Negli spazi adiacenti al Municipio di Viale Principe di Piemonte sono tanti i giovani che quotidianamente si ritrovano per studiare, così come hanno riscosso notevole interesse gli eventi culturali promossi dalla neo nata associazione “LiberiLibri”

Inaugurata lo scorso 30 giugno la Biblioteca comunale "Venturino Venturi" di Cavriglia è già diventata un punto di riferimento per tenti cittadini.  Sono infatti 330 le tessere sottoscritte e 350 i libri presi in prestito dalla nuova struttura, resa efficiente e veloce grazie al precedente lavoro di archiviazione digitale di tutti i volumi presenti nelle varie sedi comunali e negli archivi dei plessi scolastici di Cavriglia e Castelnuovo dei Sabbioni. La digitalizzazione appena conclusa consente agli utenti inoltre, presso il front office della biblioteca, di verificare in maniera rapida ed efficace la disponibilità del volume desiderato non solo nell'archivio cavrigliese ma anche in tutte le biblioteche della Rete Documentaria Aretina.

Si sono rivelati un successo anche gli appuntamenti culturali organizzati a partire da questa estate dall'Associazione “LiberiLibri”. Il programma tra l'altro proseguirà in questo fine settimana con gli eventi con cui Cavriglia celebrerà il centesimo anniversario della fine della Grande Guerra.

 

 

 

Articoli correlati