20, Luglio, 2024

Interviene per sedare una lite in famiglia e prende a calci e a pugni il cognato e i carabinieri

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

I carabinieri della stazione di Montevarchi hanno arrestato il 40enne per lesioni personali, violenza privata, minaccia e danneggiamento

Interviene per sedare una lite tra la sorella e il marito ma alla fine aggredisce con calci e pugni il cognato e i carabinieri giunti sul posto. Per questo un 40enne valdarnese è stato arrestato dai militari della stazione di Montevarchi per lesioni personali, violenza privata, minaccia e danneggiamento.

Il 40enne è stato anche denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e condotto nella camera di sicurezza della caserma dei carabinieri in Corso Italia a San Giovanni in attesa del processo per direttissima.

 

Articoli correlati