20, Luglio, 2024

Incredibile Laterina, tre gol negli ultimi otto minuti e batte il Grassina

Più lette

Sotto 1-3 contro la seconda in classifica fino all’82’, la squadra di Pratesi trova il modo di ribaltare il punteggio e vince 4-3. Sconfitta la Resco Reggello, 2-3 contro l’Asta Taverne

Impresa di quelle che si ricordano negli anni per l'Arno Laterina, sotto 1-3 in casa contro il Grassina secondo in classifica a otto minuti dal termine e poi capace di ribaltare il punteggio fino all'incredibile vittoria finale per 4-3. Il primo vantaggio era stato proprio dei valdarnesi, che alla mezz'ora passano con Rocchi a seguito di una mischia in area. Ma il Grassina era arrivato per fare risultato e lo mette subito in chiaro, pareggiando al 40' con una gran botta di Montuschi e trovando anche il vantaggio prima del rientro negli spogliatoi, stavolta con Di Tommaso. Al 1' della ripresa Montuschi fa 3-1 trasformando un calcio di rigore. Sembra fatta per i fiorentini che all'82' ancora conducono con lo stesso punteggio. Poi succede l'impossibile: Tomberli accorcia segnando di testa su cross di Bindi, all'85' lo stesso Tomberli alza il pallone in area dove Benedetto anticipa tutti e pareggia di testa. Non è finita. All'88' è Carboni che, sugli sviluppi di un corner, trova la conclusione vincente che completa il sorpasso e avvicina i playoff.

Sconfitta interna per la Resco Reggello superata 2-3 dall'Asta Taverne e sorpassata in classifica proprio dai senesi. Vantaggio reggellese con Butera in chiusura di primo tempo, nella ripresa Lucatti ribalta la situazione segnando al 2' e poi di nuovo al 10' per l'1-2 ospite. Castellucci trova il meritato pari valdarnese al quarto d'ora, ma a due minuti dalla fine ancora Lucatti insacca per la tripletta e per i tre punti.
 

Articoli correlati