30, Novembre, 2022

Il Volley Arno si ferma a Cecina

Più lette

In Vetrina

Netta sconfitta per le montevarchine nello scontro diretto sul campo dell’Acqua Bolgheri, finisce 3-0. Passo falso che ci poteva stare, ma la zona playoff si allontana

Sconfitta netta e senza appello per il Volley Arno Montevarchi, superato 3-0 (25-13, 25-21, 25-17) nello scontro diretto sul campo dell’Acqua Bolgheri Cecina. Un passo falso che allontana le rossoblù dalla zona playoff – ora nove punti più avanti – ma del tutto tollerabile in una stagione da neopromossa ben al di sopra delle aspettative.

Dopo l’iniziale equilibrio, Cecina prova subito a prendere il largo nel primo set e doppia le valdarnesi sul 10-5. La reazione montevarchina non si fa attendere e in pochi servizi il Volley Arno è sul -2. Di rientro dal timeout richiesto dalla loro panchina, le locali sfoderano un micidiale contro-parziale che spegne le speranze rossoblù: 13-3 e Cecina che chiude in scioltezza prendendosi il vantaggio nonostante l’infortunio occorso a Mannarelli che costringerà le livornesi a giocare il resto della gara senza libero.

Il Volley Arno rientra bene nel secondo set portandosi sul +5 prima che la squadra di Berti riesca a scuotersi, ad agganciare il pari e quindi a trovare il primo vantaggio. Poche lunghezze di margine ma amministrate senza distrazioni fino alla fine dalle padrone di casa che vanno a chiudere sul 25-21 portandosi sul 2-0.

Il 4-0 iniziale scoraggia il Volley Arno che tenta di rispondere per poi vedere allargarsi ancora la forbice fino al -7 di metà set. Le rossoblù perdono di brillantezza, Coscia e compagne non smettono di segnare e mettono al sicuro la meritata vittoria. Sabato prossimo a Montevarchi partita da non fallire contro il fanalino di coda Delta Luk Lucca, ancora fermo al palo.
 

Articoli correlati