26, Febbraio, 2024

Il Terranuova Traiana manda al tappeto la capolista Arezzo

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

La gara fra Terranuova Traiana a Arezzo in una cornice  di pubblico importante, è terminata 2-1. Gli aretini hanno perso la testa della classifica sorpassati dalla Pianese che ha anche una partita da recuperare mentre i valdarnesii avvicinano due concorrenti dirette per la salvezza come Montespaccaro e Trestina.

Le  squadre sono andate al riposo sull’1-1 con gli aretini che,  dopo una iniziale fase di studio, hanno iniziato a fare tanto possesso palla senza però, al cospetto di un avversario ordinato a pronto a ripartire in contropiede, riuscire a pungere. Ad avere la prima occasione al 25′ sono stati i valdarnesi con un colpo di testa di Lautaro, quindi al 31′ è stato Petrioli a fare tremare il portiere aretino Trombini. Al 39′ Zona ha atterrato in area Sacconi, dal dischetto Lautaro ha portato il Terranuova Traiana in vantaggio, quindi poco prima dell’intervallo il pareggio: calcio di punizione di Bramante, sulla palla respinta da Scapelli  è arrivato  Risalilti, che ha segnato.

All’8′ della ripresa i biancorossi di mister Calori  sono tornati avanti con una staffilata dal limite dell’area dell’ex Benucci. L’Arezzo ha provato a  reagire con un tiro senza troppe pretese  di Bramante al 20′. La squadra ospite ha proseguito a fare tanto possesso palla  ma sterile e dopo 5′ di recupero il Terranuova Traiana ha potuto festeggiare i tre punti.

Articoli correlati