03, Marzo, 2024

Il Montevarchi nella tana della Carrarese per provare a ripartire

Più lette

Un Montevarchi che arriva da una settimana negativa, sabato il pareggio con la Fermana e la discesa all’ultimo posto poi martedì la sconfitta al 94′ con l’Ancona, è attesa domani dalla sfida in casa di una Carrarese che vorrà vendicare la sconfitta per 2-1 dell’andata (con rigore parato a tempo  scaduto da Giusti).

La Carrarese è una squadra costruita per risultati di un certo  rilievo, adesso è al nono posto e arriverà alla sfida con gli aquilotti reduce da un avvio di 2023  non esaltante (quattro sconfitte seguite della vittoria di martedì con il Gubbio).

La rosa dei marmiferi, della quale fa parre anche l’ex Mercati, è composta dai giocatori che hanno tutti una buona esperienza a livello di Lega Pro a partire dal bomber Capello, autore finora di otto reti e con  nel suo curriculum  anche una stagione in serie B nelle file del Venezia.

Gli aquilotti si trovano in una situazione di non poter fare sconti a nessuno ed entreranno in campo per provare a guadagnare tre punti che sarebbero di vitale importanza per rilanciare le speranze di evitare la retrocessione diretta perché se è vero che ancora alla fine del campionato mancano diverse partite, la strada è tutta in salita.

Articoli correlati