08, Dicembre, 2022

Il Montevarchi attende la Vis Pesaro ma a fare rumore sono state le parole di Malotti

Più lette

Un Montevarchi in difficoltà, penultima posizione e  reduce da cinque sconfitte consecutive che diventano sei se si tiene conto anche della sconfitta con l’Entella in Coppa Italia, attende la visita della Vis Pesaro.

Più che la partita a fare rumore nelle ultime ore sono stare le dichiarazione di mister Malotti all’emittente Teletruria. Il tecnico rossoblù negli ultimi tempi ha avuto alcuni problemi di salute che hanno portato qualche difficoltà nel seguire giorno per giorno il lavoro della squadra. “Credo che in questo momento i problemi del Montevarchi siano altri, a partire dal loro allenatore. Non posso aiutare i ragazzi- ha detto il tecnico- come sono abituato a fare normalmente. Speravo che le cose migliorassero, invece non è così. Quindi ci sarà da fare alcune riflessioni e delle valutazioni”.

Tornando alla partita, i marchigiani, che non vincono dal 9 di ottobre (da allora sono arrivate quattro sconfitte e un pareggio) si trovano attualmente al limite della zona play-out e  arriveranno in Valdarno per fare risultato e cercare di migliorare la loro quattordicesima posizione in classifica.

La Vis Pesaro è caratterizzata da una certa sterilità in attacco, solo sei le reti segnate a fronte di 17 subite, per una differenza reti pari a -11. Per quello che riguarda la rosa non ci sono nomi di particolare spicco, tuttavia non mancano giocatori che hanno una buona esperienza in categoria e questo rappresenta sempre un elemento che in alcuni frangenti può fare la differenza.

Nelle file del Monrevarchi saranno fuori, oltre ai lungodegenti Boiga e Martinelli, Chiti (ancora alle prese con infortunio muscolare), Marcucci (problema alla caviglia rimediato in settimana) e Rossi (infortunio ad un polso).

 

 

 

Articoli correlati