14, Luglio, 2024

Il Festival Art&Musica festeggia 20 anni: due serate di musica, arte e convivialità a Piandiscò

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il Festival Art&Musica spegne 20 candeline e si prepara a regalare due serate indimenticabili all’insegna della musica, dell’arte e della convivialità. L’edizione di quest’anno, che si terrà venerdì 14 e sabato 15 giugno in Piazza Indipendenza a Piandiscò, promette di essere un’esperienza unica per tutte le età, con una variegata line-up di artisti e una ricca offerta gastronomica.

Venerdì 14 Giugno: apertura in grande stile

La serata inaugurale del festival sarà aperta dal gruppo locale Brumale, che rappresenta il talento emergente della Valdambra. Seguirà l’esibizione di Iskander Moon, cantautore belga noto per le sue sonorità indie e folk. La serata raggiungerà il culmine con i Dadamatto, headliner della giornata, gruppo punk e indie rock di Senigallia. A chiudere il venerdì, il dj set di Giulio Piccioli, rinomato dj valdarnese, che farà ballare tutti i presenti con la sua selezione musicale.

Sabato 15 Giugno: musica e sport sotto le stelle

La serata di sabato inizierà con la proiezione su maxi schermo della partita “Euro 2024” Italia – Albania, un momento di tifo e condivisione che unirà gli appassionati di calcio. Durante la visione della partita, sarà possibile cenare in piazza con una deliziosa paella (di pesce o vegetariana) accompagnata da sangria, oppure optare per il tradizionale panino dei food truck. Dopo la partita, sarà la volta dell’attesissimo live degli Addict Ameba, un collettivo milanese composto da una dozzina di musicisti che porteranno sul palco un mix di afro, latin, psych e jazz. La serata si concluderà con il dj set di Dj Masai, affezionato al festival e membro dell’associazione organizzatrice.

Un festival per tutti

Il ventesimo compleanno del Festival Art&Musica si distingue per una line-up ricercata e diversificata, pensata per attirare un pubblico ampio e variegato, dai giovani agli adulti. Ad arricchire l’evento, una mostra pittorica con opere di due artisti locali, che sarà allestita durante tutta la durata del festival. Non mancheranno, come sempre, il bar gestito dall’associazione e i food truck, presenti sia il venerdì che il sabato.

 

Articoli correlati