27, Settembre, 2022

Il comune cerca autisti di scuolabus: candidature entro il 7 febbraio

Più lette

In Vetrina

Sono tre le posizioni aperte per le quali è stato lanciato un unico concorso pubblico: due a Figline e Incisa, una a Bagno a Ripoli. Pronto un contratto a tempo pieno e indeterminato

Tre posti per autista di scuolabus, due a Figline e Incisa e uno a Bagno a Ripoli: si è appena aperto il concorso pubblico lanciato insieme dai due comuni. Per presentare le domande di partecipazione, invece, c’è tempo fino al 7 febbraio alle ore 13.

Il concorso porterà all’assunzione a tempo indeterminato di tre autisti di scuolabus (da inquadrare in cat. B3), con contratto a tempo pieno. Per partecipare è necessario aver compiuto 18 anni; essere in possesso di un diploma di maturità, o della licenza media e di un attestato di qualificazione professionale in materia tecnica, rilasciato da istituti di formazione professionale; la sola licenza media invece deve essere affiancata da una esperienza lavorativa documentabile, di ameno un anno, come autista di scuolabus. Necessaria anche la patente di guida D e la Carta di Qualificazione Conducente per trasporto persone. Tutti i dettagli sui requisiti sono consultabili sul sito del comune di Figline e Incisa. 

La domanda di partecipazione va firmata e riconsegnata in municipio entro le 13 di venerdì 7 febbraio. La consegna può avvenire a mano, all’ufficio Protocollo del Comune di Figline e Incisa Valdarno; tramite posta elettronica certificata (PEC) intestata al candidato; tramite posta raccomandata. Il candidato dovrà allegare la copia del curriculum, firmato e datato, e la ricevuta del versamento della tassa di concorso di 10 euro.

Il concorso è per esami, e consiste in due prove: una pratica (fissata il 18 febbraio) e l’altra orale (fissata il 25 febbraio). Nel caso in cui il numero di domande pervenute sia superiore a 30, il Comune si riserva la facoltà di inserire un’ulteriore prova (preselettiva), che si terrà il 13 febbraio.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati