17, Agosto, 2022

Il Comune aderisce al Toscana Pride 2016. “L’amministrazione impegnata a garantire l’inclusione sociale”

Più lette

In Vetrina

La parata dedicata al Toscana Pride si terrà il 18 giugno a Firenze. Terranuova è tra i comuni che hanno patrocinato la manifestazione

Il Comune di Terranuova aderisce al Toscana Pride 2016: è infatti uno dei Comuni che hanno patrocinato la manifestazione che si terrà il 18 giugno a Firenze ribadendo così il proprio impegno a promuovere e garantire l'inclusione sociale.

Lo scopo di Terranuova, di tanti altri Comuni e della Regione Toscana è quello di sostenere la lotta alle discriminazioni e la battaglia per il riconoscimento dei diritti che ancora mancano per una piena uguaglianza.

"Ritengo che sia fondamentale l’appoggio da parte delle Istituzioni a manifestazioni di tale natura – dice Caterina Barbuti assessore alle Pari Opportunità – Scegliendo di sostenere il Toscana Pride, oltre a veicolare un messaggio chiaro di inclusione di tutti, a contrasto delle discriminazioni e di atteggiamenti omotransfobici, confermiamo la nostra volontà a proseguire il percorso di tutela dei diritti umani e sensibilizzazione che da sempre promuoviamo. Proprio in quest’ottica e a conferma dei valori sostenuti, proprio pochi mesi fa infatti proprio la nostra Giunta ha deliberato l’adesione alla Rete Nazionale delle Pubbliche Amministrazioni Anti Discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere".

 

Articoli correlati