08, Giugno, 2023

I vini della tenuta di Petrolo protagonisti a Londra per Decanter Italy Fine Wine Encounter

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

La storica azienda vitivinicola del comune di Bucine, nei pressi della frazione di Mercatale, tra i migliori produttori a rappresentare l’Italia all’edizione annuale della manifestazione che si tiene in questi giorni a Londra

Questo weekend a Londra, in occasione dell’annuale edizione del Decanter Italy Fine Wine Encounter, ci sarà anche la Tenuta di Petrolo con i propri vini tra i migliori produttori a rappresentare l’Italia. La storica azienda vitivinicola si trova nel comune di Bucine, nei pressi della frazione di Mercatale e della torre e della pieve di Galatrona.
 
Guidata da Luca Sanjust, l’azienda ha intrapreso un percorso di conversione legato alla filosofia della stessa, finalizzata a sostenere la qualità del territorio passando a un’agricoltura biologica, già sperimentata da oltre 20 anni con gli oliveti: un equilibrio naturale che “si ripercuote anche sulle caratteristiche organicolettiche dell’olio e del vino con una crescita del numero di polifenoli e una maggiore intensità dei profumi”, si legge nel sito ufficiale. Inoltre da alcuni anni non vengono usati concimi organici, inorganici e nessun fitofarmaco di origine chimica.
 
Petrolo presenterà in degustazione Galatrona Doc 2013 (100% Merlot), Bòggina Doc 2013 (100% Sangiovese), Bògginanfora Doc 2014 (100% Sangiovese) e Torrione Doc 2013 (85% Sangiovese 10% Merlot, 5% Cabernet Sauvignon). 

 

Articoli correlati