01, Febbraio, 2023

Guida in stato di ebbrezza: i carabinieri denunciano tre giovani

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

I controlli e i provvedimenti dei carabinieri della compagnia di San Giovanni arrivano alla vigilia della “Giornata nazionale in ricordo delle vittime della strada”

Alla vigilia della “Giornata nazionale in ricordo delle vittime della strada”, i carabinieri di Terranuova e i colleghi del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di San Giovanni hanno denunciato tre giovani del Valdarno aretino per guida in stato di ebbrezza. I provvedimenti sono scattati in seguito ai controlli effettuati sul territorio.

Nel corso del servizio svoltosi ieri sera, in tre distinti episodi, i carabinieri hanno fermato e sottoposto ad accertamenti con etilometro i giovani: il tasso alcolemico per litro di sangue era di quasi di 2 milligrammi.

Tutti i veicoli sono stati sequestrati o affidati a persone idonee. Per uno dei giovani è inoltre scattata la denuncia per minaccia a pubblico ufficiale perchè durante il controllo ha più volte minacciato i carabinieri.

Altri tre ragazzi sono stati segnalati alla Prefettura di Arezzo perchè trovato in possesso di una modica quantità di cocaina.

"I controlli dei carabinieri della compagnia di San Giovanni Valdarno – ricorda l'Arma dei carabinieri – si inseriscono alla vigilia della 'Giornata nazionale in ricordo delle vittime della strada', rammentandoci in ogni istante come una serata di svago possa concludersi con conseguenze ben più gravi che, oltre ad interessare direttamente chi si pone alla guida sotto l’effetto di alcool o droghe, molto spesso incidono sulla salute – se non sulla vita – di persone ignare, quali passanti od altri automobilisti".

 

Articoli correlati