07, Ottobre, 2022

Giornata storta per Montevarchi e Sangiovannese, entrambe sconfitte

Più lette

Il Montevarchi, dopo un filotto di dodici risultati utili di fila, è stato battuto in casa 0-1 dal Bastia; ad Agliana è arrivata la sesta sconfitta consecutiva (2-0 il finale) per la Sangiovannese e la panchina di Calori traballa

Il Montevarchi ha perso 0-1 la gara interna contro il Bastia, con la striscia di risultati utili di fila degli aquilotti che non è andata oltre quota dodici. Gli umbri, che in trasferta finora  hanno fatto le cose migliori, sono stati bravi ad interpretare meglio la partita e, ben messi in campo, hanno chiuso in vantaggio il primo tempo 1-0 grazie a gol realizzato da Felici dopo dieci minuti. Nella ripresa  il Bastia è stato abile nel riuscire  a contenere le folate offensive degli aquilotti, impegnati nel tentativo di pervenire al pareggio, per festeggiare alla fine della partita tre punti da spendere nella corsa per la salvezza.

La trasferta ad Agliana ha portato la sesta sconfitta di fila per la Sangiovannese, superata 2-0 in un campo sul quale non perdeva dal 1998 e in preda a una crisi che l'ha vista precipitare in classifica fino a vedere ridursi a un solo punto il vantaggio sulla zona play-out.  Al termine della prima frazione di gioco  i neroverdi di casa conducevano  1-0 in virtù della rete di Nieri al 9'; dopo un primo tempo a scartamento ridotto gli azzurri nella ripresa non hanno cambiato marcia e l'Aglianese al 38' ha raddoppiato con Gianneschi. A questo punto la posizione di Simone Calori è a rischio e non è da escludere che nelle prossime ore, seppur a malincuore, i vertici societari decidano  per un divorzio.

Articoli correlati