11, Agosto, 2022

Galli Terranuova, con Pescia arriva un’altra sconfitta

Più lette

In Vetrina

Biancorossi superati 66-82 nonostante l’organico finalmente al completo. È il sesto stop in sette partite

Il Galli Terranuova non si sblocca. In casa contro Pescia arriva la sesta sconfitta in sette giornate per i biancorossi, superati per 66-82 nonostante che coach Nardi per la prima volta abbia potuto schierare la squadra al completo con il rientro di Donato, ancora comunque lontano dal top.
 
Dopo l’equilibrio iniziale, Pescia allunga all’improvviso bruciando i valdarnesi sul +12 già alla fine del primo quarto. Ma la gara è tutt’altro che chiusa. Daniel segna e ricuce lo strappo, Andrea Dolfi segna dalla distanza e di nuovo Daniel pareggia a quota 31. Pescia è avanti al rientro negli spogliatoi ma il Galli può giocarsela. Non lo farà: due triple di Guidi e Di Noia svoltano la partita all’inizio della ripresa. Gli ospiti scappano e il Galli si ferma ancora.

Galli Terranuova – Audace Pescia 66-82 (17-29, 37-42, 49-69). Galli: Yerandi 26, Buccianti 4, Malile 3, Baldi 5, Dolfi L. 11, Dolfi A. 9, Biccucci 3, Falsini 3, Donato 2, Hoxha. Allenatore: Nardi. Pescia: Guidi L. 17, Guidi F. 4, Passaglia 15, Cempini 19, Di Noia 15, Brogi, Niccolai, Rath 7, Chiocchetti 4, Fantozzi 1. Allenatore: Santi.

Articoli correlati