25, Maggio, 2024

Fra Montevarchi e Orvietana è finita in parità

Più lette

La sfida del “Brilli Peri” fra Montevarchi e Orvietana, con in palio punti importanti in chiave salvezza, è terminata 1-1, con ambo le reti nel corso del primo tempo.

Al 2′ aquilotti pericolosi con Bontempi su suggerimento di Muscas, la difesa umbra si è rifugiata in angolo. All’11’ doppio palo per il Montevarchi: combinazione  Rufini-Bontempi e palla ribattuta dal palo, su  di essa si è avventato Lischi ma anche la sua conclusione è stata  respinta dal legno della porta.

Al quarto d’ora, al primo affondo, Orvietana in vantaggio: a segnare di testa Orchi, su lancio di Fabbri.

Al 18′ pareggio rossoblù: punizione dalla tre-quarti, colpo di testa di  Lischi e Bontempi ha messo la palla in fondo al sacco.

Col passare dei minuti la gara si è fatta più tattica, coi valdarnesi più propositivi ma senza riuscire a colpire e così si andati al riposo sull’1-1.

La ripresa è partita con  il Montevarchi in avanti  e che al 10′ ha protestato per un tocco di mano di Orchi non ravvisato dal direttore di gara. Al 17′ Rufini ha costretto il portiere umbro a un intervento non facile.

Molto impegno a agonismo  ma poche occasioni vere e proprie, coi valdarnesi  sempre in avanti e l’Orvietana che  invece ha preferito puntare sulle ripartenze, riuscendo anche  a battere cinque angoli in un minuto.

Inutile il forcing finale rossoblù, il gol non è arrivato anche per merito deli ospiti abili a non lasciare troppi spazi ed è finita 1-1.

.

 

 

 

 

 

 

Articoli correlati