25, Maggio, 2024

Il Figline ha espugnato il campo di Trestina , la Sangiovannese battuta a Livorno

Più lette

Vittoria esterna per il Figline, che si è imposto per 1-2 sul campo del Trestina grazie a una prestazione di alto livello nel secondo tempo.

La prima frazione di gioco si era conclusa a reti inviolate, con il gol del vantaggio di Saccardi su assist di Bruni, dopo che lo stesso Saccardi aveva battuto un calcio d’angolo che è arrivato al 20′ della ripresa. Al 28′ il raddoppio della squadra giallolblù a firma di Bruni, ben pescato mentre era appostato sul secondo palo da Zellini. Nel recupero il gol della squadra di casa, troppo tardi per sperare di riaprire la partita.

Battuta d’arresto invece per la Sangiovannese, che in casa del Livorno ha ceduto si misura, incassando il gol che ha deciso la partita  solo nel finale.

Il primo tempo era finito a reti inviolate senza che il Marzocco avesse mai corso particolari rischi e lo stesso era stato fino all’ultimo quarto d’ora, quando il Livorno ha alzato il suo baricentro, trovando proprio allo scadere con Sabatini, sugli sviluppi di una mischia in area azzurra, la rete che è valsa per i labronici la conquista dei tre punti.

Articoli correlati