27, Settembre, 2022

Fondi per l’acquisto di nuovi libri, contributi per le biblioteche di Montevarchi e Bucine

Più lette

In Vetrina

Concessi rispettivamente 10.000 euro alla biblioteca di Montevarchi e 5000 a quella di Bucine da parte del MIBACT

Finanziamenti straordinari per le biblioteche di Montevarchi e Bucine: i fondi provengono dal bando del MIBACT per il sostegno all'editoria previsto dal decreto ministeriale 267 del 4 giugno 2020 finanziato con i fondi previsti per le emergenze per le imprese e le istituzioni culturali. 

Alla biblioteca comunale di Montevarchi è stato concesso un contributo di 10.001,90 euro da spendere in acquisto libri presso librerie della provincia. "Gli uffici – comunica l'amministrazione – hanno già provveduto a predisporre gli atti necessari per l'accertamento del contributo e nelle prossime settimane si provvederà all’acquisto di nuovi libri nel rispetto delle modalità previste dal bando. Ciò permetterà di ampliare la qualità del servizio di prestito libri della nostra biblioteca, che già oggi presenta un numero molto alto di prestiti all’interno delle biblioteche della provincia di Arezzo."

 

 

Sono 5000 euro, invece, i fondi destinati alla biblioteca comunale di Bucine. Anche il Comune di Bucine è potuta rientrare tra i beneficiari grazie a un patrimonio librario di oltre 5000 volumi, una cospicua parte dei quali catalogati nel periodo marzo-giugno 2020. Queste risorse assegnate permetteranno l'ampliamento delle collezioni librarie e permetteranno nel contempo di sostenere le librerie locali.

Articoli correlati