20, Luglio, 2024

Finisce a reti bianche il big-match di Rignano fra Rignanese e Baldaccio

Più lette

Termina in partità, 2-2, anche la sfida salvezza tutta valdarnese fra Castelnuovese e Sangiustinese mentre il Figline vince 3-0 in casa del Lanciotto e la Bucinese si impone 3-1 in casa del San Gimignano

Finisce con un pareggio a reti bianche il big-match di Rignano fra i padroni di casa della Rignanese e la Baldaccio Bruni, che  conserva così la testa della classifica con un punto di vantaggio proprio sui valdarnesi.  Questo risultato sorride al Montecatini, che si insedia al terzo posto ad una sola lunghezza dalla squadra di Coppi.

Il Figline, grazie a una tripletta di Berti (16' del primo tempo, 13' e 40' della ripresa) espugna il campo del Lanciotto, avversario diretto nella lotta per la salvezza e, almeno per il momento, i gialloblù lasciano la zona play-out e risalgono verso posizioni più salubri, anche se adesso l'obiettivo è (dopo due vittorie di fila contro due concorrenti per la permanenza in categoria) quello di trovare continuità.

Successo prezioso anche per la  Bucinese, che superando  3-1 il San Gimignano a domicilio  torna a vincere dopo tre stop di fila e, finalmente, cancella lo zero dalla casella delle vittorie esterne. Ad aprire le marcature è stato Gaziano al 38' del primo tempo, a raddoppiare è sttao Pavani alla mezz'ora della ripresa e dopo che i senesi erano riusciti ad accorciare ci ha pensato Aperuta, in pieno recupero, a saldare definitivamente il conto.

Il derby salvezza fra Castelnovese e Sangiustinese termina 2-2, per un punto che alla fine serve poco ad entrambe anche se la squadra ospite lascia l'ultima posizione, pur uscendo dal "Quercioli" con il rammarico  di essere andata vicino alla conquista di un successo che manca dal lontano 19 ottobre, anche se alla Castelnuovese si deve riconoscere il merito di essere riuscita a trovare il cuore per pervenire al pareggio. Tutto è successo nella ripresa, con la Sangiustinese che si portata sul 2-0  grazie al gol in avvio di Senesi e al bis di Castellani al 28', mentre Nuzzi al 37' e Badalassi al 41' hanno fissato il punteggio sul 2-2 finale.

Articoli correlati