06, Febbraio, 2023

Entra in casa di un novantenne con uno stratagemma e gli porta via 600 euro: denunciata dai carabinieri

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

La scusa era stata quella di dover controllare il libretto della pensione

Bussa alla porta di un 90enne e con la scusa di dover controllare il libretto della pensione riesce a portare via 600 euro in contanti e a fuggire. Dopo la segnalazione i carabinieri della stazione di San Giovanni sono riusciti a identificare e denunciare la donna. Si tratta di una 25enne, nomade, di origini croate, con precedenti penali.

I fatti risalgono al mese di gennaio. La donna riuscì a raggirare e confondere l'uomo tanto da permetterle di entrare in casa e impossessarsi del denaro. Il 90enne si rivolse ai carabinieri che dopo indagini sono riusciti a indentificare la 25enne che adesso dovrà rispondere di furto in abitazione.

 

 

 

 

Articoli correlati