20, Luglio, 2024

Encomio del consiglio comunale di Bucine al Luogotenente della Guardia di Finanza Guido Tavanti

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Lo scorso marzo, il Luogotentente aveva bloccato un ladro al supermercato DIPiù a Levane mentre era fuori servizio. Ieri sera, durante la seduta di consiglio, la consegna del riconoscimento

Il sindaco Pietro Tanzini e il consiglio comunale di Bucine hanno conferito un encomio al Luogotenente della Guardia di Finanza Guido Tavanti "per essere intervenuto, libero dal servizio, a bloccare un soggetto che dopo aver trafugato generi alimentari tentava di darsi alla fuga".

Il fatto è avvenuto lo scorso 28 marzo presso il supermercato DiPiù di Levane: il ladro è stato fermato da Tavanti mentre era fuori servizio. Poi l'arrivo dei carabinieri, che hanno arrestato il malvivente e recuperato la refurtiva. "Siamo qui a riconoscere il merito per un atto di cui tutto il consiglio e anche i cittadini ne sono riconoscenti", ha dichiarato il primo cittadino.

"Ringrazio il sindaco e il consiglio per questa onoreficenza, mi rende orgoglioso dell'appartenenza alla Guardia di Finanza e di essere cittadino del comune di Bucine" – ha ringraziato il Luogotenente – "Il mio pensiero va anche ai colleghi delle forze dell'ordine che tutti i giorni, con grande dedizione e spirito di attaccamento alle istituzioni, svolgono il proprio servizio anche in condizioni disagiate, ma sempre con dignità e grande forza animo".

Alla cerimonia, che si è svolta ieri sera a inizio seduta di consiglio, era presente il Comandante della Compagnia di San Giovanni Valdarno, Capitano Giorgio Silvestri, unitamente ad altri due militari del Corpo.
 

Articoli correlati