22, Maggio, 2024

Elezioni regionali, al voto domenica 31 maggio. Ecco quanto Valdarno c’è in lista

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Pubblicato il decreto con cui il presidente della Regione ha indetto le elezioni regionali per domenica 31 maggio. Eventuale ballottaggio il 14 giugno. Dal Valdarno la schiera dei candidati: per ora solo quelli di Pd e Lega. Nessun valdarnese per M5S. Ma si attendono le scelte di FI

Al voto tra un mese mezzo i cittadini toscani: domenica 31 maggio si vota per il rinnovo del Consiglio regionale e la scelta del Governatore. La data è ora ufficiale, dal momento che venerdì scorso è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana il decreto con il quale il presidente della Regione ha indetto le elezioni regionali per domenica 31 maggio. I seggi delle sezioni elettorali saranno aperti dalle ore 7 alle ore 23. E in caso di eventuale ballottaggio le operazioni di voto si svolgeranno domenica 14 giugno. 

E così gli schieramenti politici scaldano i motori. Già noto il candidato del Pd e del centrosinistra, il Governatore uscente Enrico Rossi. Anche la Lega Nord ha già scelto: il candidato alla presidenza sarà Claudio Borghi. E poi, Giacomo Giannarelli per il Movimento 5 Stelle; e Tommaso Fattori per la lista del Sì, la Sinistra italiana. Infine, l'ultima scelta fatta è quella del Nuovo CentroDestra, che ha optato per Giovanni Lamioni. Manca sicuramente all'appello invece il candidato alla presidenza di Forza Italia. 

E il Valdarno? Nelle liste dei candidati al consiglio regionale già note, ad oggi, ci sono almeno quattro valdarnesi, schierati da Pd e Lega. Il M5S non ha nemmeno un valdarnese, tra i suoi. Gli altri partiti e movimenti politici non hanno ancora reso note le liste dei candidati consiglieri. Le sorprese più importanti potrebbero arrivare però proprio da Forza Italia: perché l'attuale consigliere regionale di FI, il montevarchino Stefano Mugnai, è nella rosa dei papabili per il ruolo di Governatore. Ecco invece quelli già sicuri. 

Daniele Lorenzini. Attuale sindaco di Rignano, è nella lista Pd della circoscrizione Firenze2, quella cioè a cui fa riferimento il Valdarno fiorentino. 
Valentina Vadi. Segretaria dell'Unione comunale del Pd di San Giovanni, è nella lista della circoscrizione di Arezzo, a cui fa riferimento il Valdarno aretino. 
Simone Tartaro. Anche lui nella lista del Pd per la circoscrizione aretina, è esponente del Partito democratico di Montevarchi.
Costantino Ciari. Medico urologo all'Ospedale del Valdarno, è candidato sia nella circoscrizione Firenze2 sia in quella di Arezzo per la Lega Nord. 
 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati