26, Maggio, 2022

Elezioni Regionali 2015 - I candidati valdarnesi

Rossi annuncia sette assessori della nuova Giunta: c’è Vincenzo Ceccarelli. Valentina Vadi entra in Consiglio regionale

Ancora non assegnate le deleghe né la vicepresidenza. Rossi ha annunciato solo sette degli otto componenti della nuova Giunta: "Mi riservo di completare le mie decisioni a breve". La nomina di Ceccarelli porta in Consiglio regionale la sangiovannese Valentina Vadi

Lorenzini ringrazia gli elettori: “Abbiamo creduto in un progetto. Non verrà meno il mio impegno per il futuro”

Lorenzini, dopo il terzo posto che non gli ha consentito di essere eletto in consiglio regionale, ringrazia gli elettori: "Grazie ai cinquemila che mi hanno scelto per i contenuti. E' stata comunque una vittoria per tutti coloro che, a prescindere dal passato, si rivolgono al futuro".

Ceccarelli riconfermato nella giunta della Regione, Valentina Vadi entra in consiglio

Il presidente della Regione Enrico Rossi tra gli assessori riconferma Ceccarelli, il più votato in Toscana, anzi sembra che per lui vi sia la carica anche di vicepresidente. La sangiovannese Vadi passa così in consiglio

Francesco Tozzi, Sì Toscana a sinistra: “Un risultato straordinario frutto di un lavoro collettivo e sul territorio”

Il candidato valdarnese di Sì Toscana a sinistra commenta l'esito del voto alle regionali. 638 le preferenze, il 5,2% ottenuto in Valdarno

Valentina Vadi: “Un risultato inatteso ma importante per il Pd e San Giovanni”

Un grande risultato personale e politico quello di Valentina Vadi alle regionali: 4663 in tutta la circoscrizione di Arezzo che l'hanno portata terza nella lista degli eletti. Ottime le probabilità di sedere in consiglio regionale

“Ora il Pd non perda di nuovo la strada”. Il segretario del Pd Francesco Ruscelli commenta i risultati elettorali

Soltanto il 50,07% dei cittadini si è recato alle urne. L'avanzata di Lega Nord e M5S, poi, secondo Ruscelli fa parte del trend nazionale. "Ora il PD del Valdarno non perda di nuovo la strada, si rimbocchi le maniche e costruisca un progetto politico di nuovo radicamento territoriale"

Ciari, delusione per aver mancato di un soffio il risultato: “Grazie a coloro che hanno creduto in me, grande risultato in Valdarno”

Oltre duemila preferenze in Valdarno, ma i voti raccolti non sono bastati al candidato della Lega Nord per conquistare un posto in Consiglio regionale. "Malgrado tutto il grande affetto e sostegno, non ce l'abbiamo fatta"

“Torneremo sui banchi dell’opposizione a svolgere il nostro dovere”: parla Stefano Mugnai che supera di poco il 9%

Il candidato alla presidenza della Regione Toscana, Stefano Mugnai, dopo i risultati elettorali che lo vedono a poco più del 9% ringrazia tutti e guarda al futuro : "La sfida dei prossimi mesi: contribuire a riunire ed a rifondare il centrodestra, un nuovo centrodestra che possa nuovamente essere forza di governo".

Preferenze, è duello all’ultimo voto. Spinelli supera Lorenzini. Vadi terza ad Arezzo

Stanno arrivando gli ultimi dati dai seggi decisivi per le preferenze. Nella circoscrizione Firenze 2 Capirossi e Spinelli superano Lorenzini. Ad Arezzo, Vadi terza potrebbe passare nel caso di una nomina molto probabile di Ceccarelli come assessore. Ciari primo nella circoscrizione fiorentina, secondo ad Arezzo.

Rossi vince le elezioni, ma in Valdarno è boom della Lega. M5S al 13%, Forza Italia è quarto partito

Affluenza media intorno al 50%, al voto un valdarnese su due. Il candidato del Pd, il Presidente uscente Enrico Rossi, ottiene più del 52% delle preferenze nei comuni valdarnesi, ma al secondo posto, per la prima volta nella storia, c'è la Lega nord: con più del 18%

Affluenze delle 23.00: sei comuni su dodici superano il 50%. Il dato più alto a Rignano con il 54,04%

L'affluenza più bassa è stata registrata a Castelfranco Piandiscò con il 44,51%. Non arrivano al 50% anche Figline Incisa, Laterina, Loro Ciuffenna, Pergine, Terranuova. Affluenza regionale: 48,24%