17, Luglio, 2024

Dimissioni in giunta, Arianna Martini lascia per “motivi personali”. Deleghe a sociale e sanità passano alla sindaca Mugnai

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

L’assessora di Figline e Incisa Arianna Martini ha rassegnato le dimissioni dal suo incarico con motivazioni personali. “Ragioni personali – ha spiegato in una nota Arianna Martini – non mi consentono di proseguire nell’incarico che mi era stato affidato. Ho quindi deciso, in accordo con gli altri membri della Giunta, che ringrazio, di fare un passo indietro. Voglio ringraziare chi ha condiviso con me progetti e iniziative, insieme agli uffici dell’Amministrazione comunale che hanno supportato con professionalità il lavoro pertinente alle mie deleghe. Ringrazio inoltre tutti i volontari delle associazioni che si adoperano ogni giorno nel servizio alla comunità”.

Le deleghe a Politiche sociali, Sanità, Politiche per l’inclusione, Cooperazione internazionale e Gemellaggi vengono assunte dalla sindaca Giulia Mugnai, che ha commentato: “Ringrazio Arianna Martini per l’impegno portato avanti con grande professionalità e dedizione in favore della comunità di Figline e Incisa Valdarno. Il suo è stato un lavoro determinante per i risultati che la nostra Amministrazione ha raggiunto in un settore particolarmente delicato come quello del welfare, specialmente durante il periodo post-pandemico. Consapevoli del coinvolgimento che questo incarico comporta, prendiamo atto di una scelta dettata da forte senso di responsabilità”.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati