18, Agosto, 2022

Differenziata, ecco tutti i dati certificati. Solo Terranuova supera quota 65% ed evita l’addizionale

Più lette

In Vetrina

Il Valdarno tra alti e bassi: dal 67% di Terranuova al misero 40% di Loro. La raccolta differenziata è ancora terreno difficile in molti comuni, che pagheranno tariffe più care e l’addizionale regionale. Ogni valdarnese produce più di 500 chili di spazzatura all’anno

I dati ufficiali sono stati resi noti da pochi giorni, nonostante si riferiscano all'anno 2013. Questo perché si tratta di numeri certificati, la cui rendicontazione è la base per verificare il conseguimento degli obiettivi minimi di raccolta differenziata e quindi per determinare l’ammontare del tributo speciale per lo smaltimento in discarica.

Insomma, sono le pagelle del 2013 per i cittadini e i comuni toscani. E il Valdarno non se la passa bene. L'unico comune ad aver raggiunto l'obiettivo minimo regionale, il 65% di raccolta differenziata, è Terranuova, che supera quota 67%. Segue a larga distanza il nuovo comune di Castelfranco Piandiscò (sotto il 60%), anche se c'è da dire che Pian di Scò, da solo, aveva raggiunto la quota obiettivo: la fusione, in questo senso, l'ha penalizzato. 

Stanno sopra al 50%, comunque, anche i comuni di Rignano, Figline e Incisa, Reggello, San Giovanni e Pergine. Per loro, e per i cittadini, il tributo per il conferimento in discarica sarà di 11 o 13 euro, più il 20% di sanzione per non aver raggiunto il 65%. Chi se la passa decisamente peggio, sono i cinque comuni che non raggiungono nemmeno il 50%: pagheranno molto più cara la spazzatura prodotta, fra 16 e 18 euro. Tra loro, anche Montevarchi. Il primato in negativo va invece a Loro, appena sopra il 40%. Davvero troppo poco. 

I dati mostrano anche che ogni valdarnese (dal neonato all'ultracentenario) produce in media 513 chili all'anno di spazzatura, nel totale. E siccome la media di differenziata su tutto il territorio valdarnese è del 51,2%, questo significa che i chili di spazzatura indifferenziata (quella che finisce in discarica) prodotti da ogni valdarnese all'anno sono ben 250. 

Comune Abitanti Rifiuti totali pro capite 2013 (kg/ab/anno) Raccolta differenziata % Tributo € Addizionale
Terranuova 12.537 530,54 67,03 9,00  
Castelfranco Piandiscò 9.664 416,46 59,80 11,00 + 20%
Rignano   8.968 475,68 55,14 11,00 + 20%
Figline e Incisa 24.880 507,28 56,57 13,00 + 20%
Reggello 16.829 495,43 54,72 11,00 + 20%
San Giovanni 17.195 493,56 51,17 11,00 + 20%
Pergine 3.263 567,73 51,06 13,00 + 20%
Montevarchi 24.580 594,21 48,25 18,00 + 20%
Bucine 10.339 568,63 46,45 18,00 + 20%
Laterina
 
3.569 497,40 42,10 16,00 + 20%
Cavriglia 9.875 458,31 41,10 16,00 + 20%
Loro 5.896 560,29 40,99 18,00 + 20%
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati