17, Agosto, 2022

Delfosub: tutti pronti per il prossimo viaggio a Sharm el Sheikh

Più lette

In Vetrina

Il gruppo partirà il 5 novembre e rientrerà in Valdarno il 12. Soggiorneranno al Domina Coral Bay

Con lo slogan "In acqua non ci sono berriere" il gruppo Delfosub club onlus di Montevarchi anche quest'anno si recherà sul Mar Rosso a Sharm el Sheikh. Saranno in tutto 46 le persone, tra ragazzi, istruttori, aiuto istruttori, che dal 5 al 12 novembre soggiorneranno al Domina Coral Bay.

La Delfosub club, associazione O.N.L.U.S. nata dall'idea di sette amici uniti dall'amore per il mare, ha come scopo la promozione e l’esercizio di attività subacquee sia per persone normodotate che di portatori di handicap. Dal 1998 il gruppo organizza 'Delfosharm' un'iniziativa che è riuscita a fare immergere anche un ragazzo affetto da tetraparesi spastica fin dalla nascita. 

Immersioni, sfide quotidiane e divertimento: ogni anno i ragazzi tornano in Valdarno dopo aver vissuto una bellissima e costruttiva esperienza.

Nel 2015 il gruppo della Delfosub club durante un'immersione visitò i resti della Thistlegorm, una nave mercantile britannica destinata agli approvvigionamenti delle truppe, varata nel 1940 e affondata il 5 ottobre 1941 nei pressi del reef di Sha'ab Alì, Sinai occidentale. (Vedi notizie correlate)

 

Articoli correlati